Su di noi

Su di noi

Monica Jean-Richard Albertoni e Andrea Bianchi, coppia nella vita e grandi appassionati di enogastronomia, hanno alle spalle una lunga esperienza lavorativa nelle proprie aziende dove sono titolari di MoAn Sagl. ad Arbedo e Fruttagruma SA a Lugano.

L’idea di avere un proprio ristorante nasce dal desiderio di creare un luogo legato alla tradizione della cultura gastronomica, offrendo un ambiente confortevole dove “stare” per trascorrere una serata come a casa e dove le persone possano ritrovare i propri riferimenti di gusto e il calore dell’ambiente familiare. La voglia di unire le forze anche professionalmente li hanno portati ad esaudire un loro grande sogno, aprire il Ristorante MoAn dove proporre una cucina di qualità, innovativa e dai giusti abbinamenti. Tutto questo si sta realizzando nel centro storico di Bellinzona, città natale di Monica e di cuore per Andrea.

Salvo Sanfilippo

Nato a Bergamo da genitori siciliani, Salvo Sanfilippo vive e lavora da diversi anni in Svizzera, dove il suo obiettivo principale è quello di riuscire a fondere le sue origini mediterranee alle risorse che un territorio come il Ticino è in grado di offrire. Dopo aver conseguito il diploma presso la scuola alberghiera di Nembro, ha mosso i suoi primi passi in svariati ristoranti della zona, fino ad arrivare nelle rinomate cucine di grandi chef stellati; lavorando sodo, con impegno, ma soprattutto con passione. Passione che è stata tramandata di generazione in generazione; una curiosità innata quella per la cucina che fin da piccolo lo fece innamorare di quello che lui definisce “il mestiere più bello del mondo”. Cucinare per lui significa leggere al di là di una ricetta: è una questione di sensibilità, tecnica e rispetto degli ingredienti.

Michele Ceresa

Nato a Langenthal da genitori italiani, ha conseguito il diploma professionale presso la Scuola alberghiera di Clusone (Bergamo). Michele Ceresa vive e lavora da oltre 30 anni in Svizzera, più precisamente tra Mesolcina e Bellinzonese dove ha gestito diverse attività locali. Mai stanco e soprattutto innamorato del suo lavoro, ha deciso di rimettersi in gioco condividendo il progetto del Ristorante MoAn. Sempre allegro, solare e socievole sarà il biglietto da visita per quanto riguarda l’accoglienza e il servizio. La passione per la sua professione lo porterà a dedicare la massima attenzione all’esigenza del cliente, facendolo sentire coccolato e soprattutto capito.